;
 
 
 
 
 
 
 
 

Seleziona prestazione

Seleziona l'appuntamento

Mie informazioni

Concludi prenotazione

Risultati correlati alla ricerca (3 risultati)

ESOFAGO-GASTRO-DUODENOSCOPIA

Sintomi come dolore, nausea, vomito o difficoltà di digestione non sono sempre caratteristici di una particolare patologia, quindi la gastroscopia è indispensabile per identificare la causa del disturbo e impostare una terapia adeguata. Questo esame è utile anche per individuare la fonte di un sanguinamento a partenza da esofago, stomaco o duodeno o di alcune anemie da causa ignota. Guardando attraverso il gastroscopio, il medico endoscopista ha una chiara visione della parete interna dell’esofago, dello stomaco e del duodeno e può quindi individuare o escludere la presenza di malattie di questi organi. Questa procedura fornisce informazioni precise e immediate e consente di eseguire biopsie, cioè il prelievo di piccoli frammenti di mucosa, per ottenere diagnosi ancora più precise.

VISITA GASTROENTEROLOGICA PER MALATTIE INFIAMMATORIE CRONICHE INTESTINALI

Le malattie infiammatorie croniche intestinali sono malattie "idiopatiche" ovvero a causa sconosciuta. L' ipotesi patogenetica prevalente è quella di una reazione immunologica abnorme da parte dell'intestino nei confronti di antigeni (per esempio batteri normalmente presenti nell'intestino). Questo squilibrio immunologico può instaurarsi per un'alterata interazione tra fattori genetici propri dell'individuo e fattori ambientali.

Le malattie infiammatorie croniche intestinali comprendono:
- Patologie infiammazione intestinale
- Il morbo di Crohn
- Rettocolite ulcerosa

VISITA GASTROENTEROLOGICA

Le patologie più frequenti per cui serve una visita gastroenterologica sono malattie da reflusso, gastrite, ulcera, colite, diverticoli e sindrome del Colon irritabile. La visita gastroenterologica si svolge in due fasi. Nella prima fase il medico specialista gastroenterologo raccoglie tutte le informazioni utili a ricostruire la storia clinica del paziente: sintomi, stile di vita, malattie già presenti, familiarità con certe patologie. Nella seconda il medico procede all’esame obiettivo, attraverso la palpazione della zona addominale. Se riscontra problemi specifici il gastroenterologo può richiedere ulteriori indagini, da effettuarsi attraverso una serie di esami strumentali.

Dove siamo

Humanitas Gavazzeni si trova
a Bergamo, a due passi dal centro città

Via Mauro Gavazzeni 21
24125 Bergamo